Experiences

Jazzy Experiences at Yacht Club Gaeta

Immersive Jazzy Brunch at Yacht Club Gaeta

Lasciati viziare da una selezione di speciali ricette ideate da Simona, insegnante di yoga e mindful chef, a base di prodotti locali e a km zero.
Direzione musicale a cura di Gaeta Jazz Festival.

Venerdì 12

Sabato 13

Domenica 14

11.00 – 12.15 >

Gaeta Jazz Festival
DJ team 

11.00 – 12.15 >

Gaeta Jazz Festival
DJ team 

11.00 – 12.15 >

Gaeta Jazz Festival
DJ team 

12.15 – 13.15 >

DAB2
Dario D’abrosca
: sax e key
Ivan D’abrosca: basso

Formazione che sfrutta le potenzialità espressive del live looping con l’ausilio di drum machine e tastiere. Il sound che ne deriva è incentrato sul groove e improvvisazioni con sonorità vicine al nu-jazz. Il duo propone tracce originali orientate all’easy listening.

12.15 – 13.15 >

SWEET TALES
Cosmo Ripa
: tromba
Andrea Serino: trombone
Federico Pizzutelli: key

Sweet Tales nasce tra le aule del conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone dove il trio comincia a prendere forma sotto varie sfaccettature stilistiche e musicali. L’obiettivo del trio è di esprimere purezza, dolcezza e fluidità nel suono dei “brass” senza allontanarsi troppo dalla componente jazzistica dell’improvvisazione.

12.15 – 13.15 >

BOSSA FLORA
Enrica Di Nucci
: voce, percussioni
Giulia Aquino: piano, voce, melodica

Brasile, dove il sogno prende forma e la musica risuona nel cuore. Due voci, due anime che incontrano l’acme della passione nelle sonorità e nei ritmi verde oro.

13.15 – 15.00 > 

Gaeta Jazz Festival
DJ team 

13.15 – 15.00 > 

Gaeta Jazz Festival
DJ team 

13.15 – 15.00 > 

Gaeta Jazz Festival
DJ team 

Venerdì 12

11.00 – 12.15 > 

Gaeta Jazz Festival dj team

12.15 – 13.15 > 

DAB2

Dario D’abrosca: sax e key
Ivan D’abrosca: basso

Formazione che sfrutta le potenzialità espressive del live looping con l’ausilio di drum machine e tastiere. Il sound che ne deriva è incentrato sul groove e improvvisazioni con sonorità vicine al nu-jazz. Il duo propone tracce originali orientate all’easy listening.

13.15 – 15.00 >

Gaeta Jazz Festival dj team

Sabato 13

11.00 – 12.15 > 

Gaeta Jazz Festival dj team

12.15 – 13.15 > 

SWEET TALES

Cosmo Ripa: tromba
Andrea Serino: trombone
Federico Pizzutelli: key

Sweet Tales nasce tra le aule del conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone dove il trio comincia a prendere forma sotto varie sfaccettature stilistiche e musicali. L’obiettivo del trio è di esprimere purezza, dolcezza e fluidità nel suono dei “brass” senza allontanarsi troppo dalla componente jazzistica dell’improvvisazione.

13.15 – 15.00 >

Gaeta Jazz Festival dj team

Domenica 14

11.00 – 12.15 > 

Gaeta Jazz Festival dj team

12.15 – 13.15 > 

BOSSA FLORA

Enrica Di Nucci: voce, percussioni
Giulia Aquino: piano, voce, melodica 

Brasile, dove il sogno prende forma e la musica risuona nel cuore. Due voci, due anime che incontrano l’acme della passione nelle sonorità e nei ritmi verde oro.

13.15 – 15.00 >

Gaeta Jazz Festival dj team

Tour in barca

Dalle 15.00 alle 19.00 > tour in barca alla scoperta degli scorci più suggestivi della Riviera di Ulisse.
€30/pax, massimo 10 pax

Info & Contatti:
Valentina – Segreteria Yacht Club Gaeta
info@yachtclubgaeta.it

Yoga

Dalle 17.00 alle 19.00 lezione di yoga immersiva presso Sunsea Studio, all’interno dello Yacht Club Gaeta. Per un’esperienza ancora più sensoriale verranno utilizzate cuffie bluetooth powered by Silent System per aiutare a disconnetterti completamente dall’esterno e riconnetterti con il tuo centro. 
Preparati a fare un bellissimo viaggio alla riscoperta dei sensi, il tutto accompagnato da una selecta musicale curata dal Gaeta Jazz Festival.

2 sessioni di Yoga da 50 min:
Ore 17:00 – 17:50
Ore 18:00 – 18:50
(20€/pax, massimo 15 pax).

Info & Contatti:
SUNSEA STUDIO
info@sunsea-studio.com
IG sunsea_studio

*La partecipazione alle attività dello Yacht Club Gaeta è consentita in esclusiva per i giorni di GJF ai possessori di biglietto o abbonamento.

Per maggiori informazioni visita il sito web https://www.yachtclubgaeta.it

Corso di windsurf, wing & sup

Yacht Club Gaeta in collaborazione con il Circolo Windsurf Formia, organizza corsi di windsurf, wing e sup su misura per bambini e per adulti.
Si spazia dall’avvio al windsurf, per compiere traversate del Golfo in autonomia, al perfezionamento di tecnica e stile con entrata in planata e uso del trapezio; dalle manovre di base del wing, sia in spiaggia che in acqua, al volo con tavola dotata di hydrofoil; dalle lezioni in condizioni di acqua piatta, alla tecnica della pagaiata per scoprire meravigliosi scorci di costa in sup.

Info & Contatti:
https://www.yachtclubgaeta.it/scuola/windsurf-wing-sup
+39 353 3470048
+39 393 9042160 ​
circolowindsurformia@libero.it

Yoga Vivo Esperienze

Pratiche di Benessere Rigeneranti e Rilassanti nella Natura. Passeggiate Meditative, Acqua Yoga, Yoga del Buon Risveglio, Yoga Pigro e Yoga della Risata, Meditazione del Cuore e Laboratori esperienziali di Naturopatia.

Info & Contatti
Raffaella Corte
Tel. 3471812607

10 luglio

“Acqua Yoga esperienze”  (spiaggia libera di Serapo tra il lido Oriente e Cycas)

16.45 > Yoga fluido e rilassamento in acqua. Sperimentarsi nell’elemento acqua in maniera nuova e consapevole per rilassare corpo, mente e cuore.

18.30 > Yoga in spiaggia, Surya Namaskar (saluto al sole) e meditazione al tramonto per favorire nuovi orizzonti e prospettive.

Al termine spuntino serale liberamente condiviso.

11 luglio 

“Yoga Vivo esperienze in cammino” 

18.30 > Meditazione camminata (Monte Orlando)

Entreremo in contatto con tutti gli elementi della natura,  silenziosamente e in punta di piedi in un luogo suggestivo e  meraviglioso, per  liberare la mente, aprire i sensi ed infine il cuore per poi  immergerci nella meditazione del cuore.

19.30 > Heart Chakra Meditation (Bastioni di Carlo V)

Danza sacra del cuore, una forma di meditazione attiva di Osho, un’arte spirituale ispirata alle danze sufi, che abbina movimenti ritmici a una musica cadenzata. Porta benessere, centratura, gioia e armoniosa apertura del centro spirituale del cuore. Al termine una tisana confortante.

12 Luglio 

“Siamo fiori” 

17.00 > Scopriamo fiori, erbe spontanee, piante e alberi per rinfrancare l’anima e riportare equilibrio a tutto il nostro essere. Laboratorio gioioso e giocoso per avvicinarci ai Fiori di Bach, rimedio naturale per grandi e piccoli, animali e piante, e con semplicità a se stessi in armonia con la natura. Pratiche fisiche, giochi di rilassamento e condivisione adatti a tutti. Al termine tisana floreale condivisa.

13 luglio 

“Yoga pigro” 

17.30 > Sperimenta lo yoga Nidra (Yoga del sonno).

Rilassamento e visualizzazione guidata. Un’ora di puro rilassamento nella natura, per eliminare tutte le tensioni fisiche, mentali ed emozionali. Per chi è stressato, stanco, chi non riesce a dormire o riposare bene, per i curiosi e per chiunque voglia in poco tempo, ricaricarsi e rigenerarsi come dopo una lunga dormita. Al termine condivideremo con una tisana rilassante vista mare.

14 luglio

“Yoga del buon risveglio” (Monte Orlando)

08.30 > Yoga dolce, Surya Namaskar, Pranayama, meditazione del mattino e yoga della risata, per scoprire nuovi modi di risvegliarsi, attivare il corpo, liberare la mente e iniziare al meglio una nuova giornata. Al termine colazione liberamente condivisa.

Per partecipare è necessario prenotare.

Si consiglia abbigliamento comodo a strati e calzature comode per camminare. Portare tappetino o telo e un pareo. 

Costi: contributo (convenzionato per il periodo del festival)

Bambini e ragazzi fino a 14 anni 5€
Sessione singola (durata un’ora e quindici) 15€
2 sessioni 25€
4 sessioni 40€

Durante il periodo del festival sono possibili sessioni fuori programma a richiesta di piccoli gruppi di minimo 5 persone anche con specifici temi a scelta.

Passeggiate per luoghi storici

Costo 15€ a persona più ingressi, minimo gruppi da 9 persone

Info & Contatti:
Linda Contreras
+39 346 876 4879

Venerdì 28 giugno

Appuntamento al Castello Angioino –  Visita del castello angioino,  sede dell’ex carcere militare di Gaeta con le celle borboniche, quelle piemontesi e le terrazze panoramiche. Discesa tra i vicoli di Gaeta medioevale . Dalle ore 17.00 alle 18.30. 

Ingresso castello – 5.00 € a persona

Mercoledì 10 luglio

Appuntamento via Rosmini – Visita del centro storico alto con la chiesa del Rosario e la Terra Santa ; la chiesa di Santa Lucia e il forno reale.  La visita dura dalle  ore 16.30  alle ore 18.30.

Ingresso Terra santa : 2.00 € a persona 

Giovedi 11 luglio 

Appuntamento piazza Calegna – Visita della caratteristica via di origine romana con vicoletti a pettine: il sepolcreto marittimo, le mura poligonali, la zona de “i castelli”, le edicole mariane. Dalle ore 10.00 alle ore 13.00 oppure dalle ore 18.00 alle ore 20.00.

Venerdì 12 luglio 

Appuntamento ingresso chiesa dell’Annunziata – Visita della chiesa dell’Annunziata con l’annessa cappella d’oro , la ruota degli esposti e il duomo di Sant’Erasmo con la cripta. La visita dura dalle 17.30 alle 19.30.

Ingresso duomo e cappella d’oro – 5.00 € a persona 

 Sabato mattina (alba)  13 luglio

Appuntamento alla Batteria Favorita a fine concerto – Partenza da via S. Martino – Passeggiata storico-naturalistica sul monte Orlando con il mausoleo di Lucio Munazio Planco,  le polveriere e le batterie dell’antica piazzaforte borbonica.  Visita del santuario della montagna spaccata con la sua straordinaria spaccatura e della grotta del turco (la visita dura dalle ore 8.00 alle ore 12.00). 

Domenica 14 luglio 

Street art percorso a piedi – Appuntamento Piazza XIX maggio: via Diaz,  Via Veneto, corso Italia , lungomare di Serapo. ( la visita dura dalle 17.00  alle 18.30)

Passeggiate gastronomiche

Quando inizi a immaginare un viaggio il desiderio non è solo di vedere la città, i suoi monumenti e l’arte, ma anche di gustare cibo eccellente, scoprire nuovi sapori e soddisfare il palato.
Ci immergeremo nella storia, tra i vicoli del borgo dei pescatori di inizio 900 attraverso i suoi numerosi vicoli a raggiera.
Assaggeremo la famosa tiella nell’antico forno di Gaeta presente dal 1890, degusteremo olive e mozzarella del territorio ed infine un dolce tipico.
Il tutto accompagnato da storie ed aneddoti curiosi sulla città.
10 e 11 luglio orario: 18-20 
Durata dell’esperienza: 2h

Info & Contatti:
Iole
volverbb@gmail.com
(+39) 338 132 8959

A spasso tra le falesie

Visita della Montagna Spaccata, la spettacolare faglia che taglia in due la roccia calcarea del promontorio, arrivando fino al mare e che la tradizione vuole originata dal terremoto che scosse la terra quando Cristo spirò sulla croce. Dalla terrazza costruita sopra la Cappella di S. Filippo Neri, sospesa a metà della spaccatura, si possono ammirare le caratteristiche tipiche delle falesie. Si raggiunge poi la Grotta del Turco e ci si inoltra lungo un sentiero caratterizzato dalla tipica macchia mediterranea. Dopo una piccola serie di tornanti, si si giunge nell’area delle Polveriere Borboniche.

Caratteristiche tecniche:
sentiero tipo: carrareccia, sentiero
difficoltà: T
quota vetta/quota massima (m): 171
dislivello salita totale (m): 171
durata percorso: 2 h – 2,5 h

Info & Contatti:
Pierluigi Di Tano
cel: 3407004662
costo 10 E a persona, minimo 6 persone